Entra

arrow

Biografia

Inizia a suonare la chitarra a 16 anni spinto dall’ispirazione di chitarristi come Jimmy Page, Angus Young, Jeff Beck e Van Halen. L’approfondimento di quella musica lo porta inevitabilmente alla scoperta del Blues.

Nel 2000 entra a far parte di un gruppo storico del Blues italiano, i Blue Stuff di Mario Insenga con cui collabora fino ad oggi.

Dal 2005 si è dedicato ad altri strumenti a corda della tradizione americana come la lap steel, l’ukulele, il banjo e soprattutto il mandolino.

Nel 2008 esce il primo disco solista “Blues on me” mentre nel 2012, dopo anni di studio e ricerca, realizza “Mandolin Blues”, il primo disco in Italia interamente dedicato al mandolino Blues; un progetto unico ed originale che riceve consensi e apprezzamenti in Italia e in Europa.

Nel 2016, continua la ricerca e la sperimentazione con “Mandolin Blues - The Piano Sessions”, dove viene sperimentato il dialogo tra mandolino Blues e pianoforte (con Mario Donatone).

Nel 2017 inizia a lavorare al terzo capitolo della serie dedicata al mandolino con “Mandolin Blues – The Acoustic Sessions” in cui raggruppa e collabora su brani originali e inediti con i migliori bluesmen acustici italiani.

Oltre all’attività live dove con il Mandolin Blues Quartet gira i festival Blues europei, si dedica all’insegnamento e ai workshop relativi al mandolino Blues.

Discografia

Mandolin Blues - The Piano Sessions

The Piano Sessions mostra la naturale evoluzione del progetto Mandolin Blues ripercorrendo, attraverso l’essenziale dialogo tra mandolino e pianoforte, uno stile old style con richiami alle sonorità e alle atmosfere degli anni ’20 e ’30 del secolo scorso.

Mandolin Blues

Il primo disco in Italia interamente dedicato al mandolino Blues. Gli stili ripercorrono tutto il ventesimo secolo, dal vintage country Blues di Yank Rachell al Chicago style di Carl Martin e Johnny Young con tocchi di jazz, swing e bluegrass. Un progetto con musicisti di eccezione, unico nel suo genere sia in Italia che in Europa.
Lino Muoio compie il salto di qualità rinvigorendo con personale stile e cuore le sonorità del mandolino blues. L’ardua interazione tra passato e presente è finalmente compiuta. Per riconoscere e ricordare l’essenzialità nel blues del mandolino con un tributo intenso e sanguigno.
Bluessuria
Wonderful grooves. I especially like the diversity of sound and rhythms, from slow blues to New Orleans jazz. And of course your mandolin playing! Bravissimo.
Rich Del Grosso
You may be my favorite blues mandolinist. The songwriting and performance are excellent. My favorite cut is probably Memphis Blues. You have a natural command of the mandolin.
Jim Richter

Blues on Me

Il mio primo disco come solista. Una raccolta di brani, rigorosamente inediti, in cui racconto me stesso utilizzando tutti gli stili del Blues che mi hanno influenzato nel corso degli anni.
Il suo esordio discografico “Blues On Me” è un lavoro amabile, godibile dalla prima all’ultima nota, ricco di spunti e potenzialità non convenzionali. Il risultato è un album fatto con grande gusto e suonato in modo inappuntabile rispettando la tradizione blues americana, rispolverata attraverso trame sonore pulite e solide.
Bluessuria
It’s an impressive debut – good songwriting in the spirit of traditional blues lyrics. And a lot of versatility on guitar – finger picking, slide, lead, a bit of jazz, plus mandolin and banjo. Really good production and packaging too. I hope you have success with it. (Your “Roosevelt Stomp” reminded me of Charlie McCoy.)
Prof. David Evans (Big Road Blues/Musicologist)

Live - Tour

23 Marzo 2018
Locandina
Mandolin Blues @ Marco Pandolfi

Indirizzo: Ravenna (Ra)

24 Marzo 2018
Locandina
Mandolin Blues @ Max Prandi

Indirizzo: Varese (Va)

25 Marzo 2018
Locandina
Mandolin Blues @ Max Prandi

Indirizzo: Milano (Mi)

30 Marzo 2018
Locandina
Mandolin Blues Quartet @ Festival Blues By Blue

Indirizzo: Sidi Bou Sad (Tunisia)

27 Luglio 2018
Locandina
Mandolin Blues Quartet @ Sitno Blues

Indirizzo: Sitno (Slovacchia)

21 Settembre 2018
Locandina
Mandolin Blues Quartet @ Hall Blues Club

Indirizzo: Pelussin (Francia)

Contatti

Booking (FRA)

News on Facebook